Via nazionale, 25 32031 Alano di Piave (BL) Italia
0039 0439 779547
info@hoteltegorzo.it
Book Now
10 cose da fare in Provincia di Treviso
10 Cose da fare in Provincia di Treviso
10 cose da fare in Provincia di Treviso

Le 10 cose da fare in Provincia di Treviso assolutamente imperdibili

La Provincia di Treviso? Se la vedi ti innamori: ecco quindi 10 consigli sulle cose da fare in Provincia di Treviso quando vieni a trovarci.

  1. Visita ad una cantina del Prosecco di Valdobbiadene e Conegliano o del Prosecco di Asolo. Visitare i luoghi dove viene prodotto uno dei vini più famosi al mondo, passeggiando tra le vigne in mezzo alle colline è qualcosa da non perdere. Di solito la visita consiste nella presentazione del vigneto, un accenno di storia, visita alla cantina e spiegazione di come viene prodotto il Prosecco e infine degustazione di alcuni vini accompagnati da uno spuntino. Approfondisci il tema qui.
  2. Vuoi qualcosa di adrenalinico e senza precedenti? Allora il parco giochi ai Pioppi, sul Montello, fa al caso tuo. Oltre 40 attrazioni costruite a mano in ferro ed altri materiali in mezzo al bosco: gabbie, pendolo, bob, gobba sono solo alcune delle attrazioni di questo parco giochi davvero particolare a Nervesa della Battaglia. Ecco un video che vi spiega cos’è!
  3. Visitare l’Osteria senz’oste a Santo Stefano di Valdobbiadene: in MTB o a piedi si può raggiungere l’osteria Senz’oste, un cascinale tra le vigne di Valdobbiadene dove si può gustare un buon prosecco accompagnato da salumi con una vista magnifica sui vigneti del Prosecco.
  4. Camminata sul Monte Grappa e visita alle trincee del monte Palon e di Cima Grappa: per gli amanti della storia questo itinerario è imperdibile. Le trincee sul Monte Palon, recuperate dal Gruppo Alpini Possagno, sono state usate durante la Prima Guerra Mondiale ed hanno una lunghezza di 1 km con oltre 300 metri di gallerie. Proseguendo verso la cima del Monte Grappa si trova l’ossario e sacrario militare che contiene i resti di oltre 22.950 militari caduti durante la Prima Guerra Mondiale. Qui è possibile visitare anche la Galleria Vittorio Emanuele III, lunga 5 chilometri, poteva ospitare fino a 15.000 uomini, 72 cannoni e 70 mitragliatrici che potevano difendere entrambi i versanti del Massiccio del Grappa.
  5. Un tour alla scoperta delle bellezze dei colli asolani. Per i più in forma un bel tour in bici da strada (scarica qui il traccia gps) che si può tranquillamente seguire anche in macchina. Si visita Possagno, il paese Natale di Antonio Canova, che ospita la casa natale e la Gipsoteca del Canova, la quale custodisce modelli in gesso e studi originali dell’artista veneto. Salendo lungo la collina si trova il Tempio del Canova, con colonne esterne e cupola a cassettoni. Si prosegue in direzione Bassano del Grappa, dove si può ammirare il Ponte degli Alpini e il bellissimo centro storico. Per chi vuole tornare verso l’hotel si può raggiungere direttamente Asolo, con il suo centro storico e piazza Maggiore, che ha ospitato artisti del calibro di Robert Browing, Eleonora Duse e la regina di Cipro, Caterina Cornaro. Dopo aver visitato Asolo si procede in direzione Maser, dove ci attende Villa Barbaro, progettata da Andrea Palladio con affreschi di Paolo Veronese.
  6. Giro delle malghe sul Monte Grappa e sul Monte Cesen, gustando i tanti formaggi tipici della zona. Il monte Cesen ospita Malga Mariech, in località Pianezze, dovete potete assaggiare il formaggio Monte Cesen,  ma anche latte, burro, caciotte e yogurt. Sul Monte Cesen si trova anche Malga Barbaria. Sul Monte Grappa invece è possibile visitare le malghe Moda, Pat, Coi Veci, Coston da Quinto, Mèda, Col Serai, Campocroce, Mure, Archeset, Paradiso e Miet, dove potete assaggiare i formaggi tipici della zona, Bastardo, Morlacco, Imbriago, ricotta, caciotta.

Eventi da non perdere durante l’anno – Cose da fare in provincia di Treviso

  1. Canevando, ovvero una camminata tra i vigneti di Valdobbiadene con degustazioni di Prosecco Superiore D.O.C.G. e della gastronomia locale organizzata dalla Pro Loco di San Pietro di Barbozza in giugno. Vi invitiamo a prenotare in anticipo perché le iscrizioni sono a numero chiuso.
  2. Ama Music Festival ad Asolo! Ogni anno nel mese di agosto si tiene ad asolo l’AMA, 6 giorni di musica ed arte in uno dei borghi più belli d’Italia! Acquista i biglietti qui
  3. Il Palio del Vecchio Mercato di Montebelluna, giunto alla 28° edizione, regala emozioni d’altri tempi con le contrade di Montebelluna che si sfidano spingendo carri in legno lungo le vie di Montebelluna: vince chi realizza il miglior tempo! Palio del Vecchio Mercato - Montebelluna
  4. Ad ottobre non si possono perdere le sagre legate alle castagne: la Mostra Mercato Marroni del Monfenera a Pederobba, ormai giunta alla 43° Edizione si terrà dal 7 al 29 ottobre 2017. Oltre ad ascoltare buona musica si potranno gustare questi prodotti gustosi, ovvero i Marroni, con diverse ricette. Sempre nel mese di ottobre, si tiene la Festa dei Marroni di Combai, giunta alla 73° edizione. Passeggiate guidate tra i boschi, degustazione di vini e assaggio dei Marroni e di altri prodotti tipici.

 

Questi sono alcuni spunti delle cose da fare in provincia di Treviso ma vi invitiamo a visitare il nostro territorio per godere delle bellezze che racchiude! Puoi prenotare cliccando qui.

Leave a Reply